Costi di finanziamento

Il Forex spot consiste in un’immediata esecuzione su una coppia valute. Il termine spot si riferisce alla regolazione (settlement) più breve esistente sul mercato e che consiste in due giorni lavorativi (denominato quindi T+2)1. Per esempio, se negozio la coppia GBPUSD lunedì, questa sarà regolata mercoledì (se non dovesse risultare quale giorno festivo, ed in questo caso slitterebbe al primo giorno lavorativo subito successivo). Il periodo di regolamento si riferisce al tempo necessario per l’allocazione, da entrambe le parti, dell’operazione in modo da soddisfare i requisiti – il compratore dovrà effettuare il pagamento ed il venditore dovrà consegnare il sottostante.

Saxo Bank non regola le operazioni Forex spot, ma tutte le posizioni che sono aperte alle 17:00 ora locale di New York (solitamente le 23:00 in Italia), vengono portate alla giornata di trading successiva2 tramite il cosiddetto "rollover” della posizione.

Il rollover è composto da due componenti, il tom/next swap points (Prezzo Forward) e il finanziamento del profitto/perdita non realizzato (Intessi di finanziamento).


1 La convenzionale regolazione del T+2 è applicata alla maggior parte delle coppie valutarie, ma esistono alcune eccezioni come ad esempio USDCAD, che ha una regolazione a T+1.

2 La convezionale ora di rollover è alle 17.00 Eastern Standard Time, ma esistono alcune eccezioni come ad esempio NZDUSD, dove il rollover si applica alle 07.00 New Zealand Daylight Time.

Eventuali profitti o perdite non realizzate su posizioni trasferite da un giorno all'altro sono soggette ad un interesse creditorio o debitorio. I profitti o le perdite non realizzate sono calcolate come differenza tra il prezzo di apertura di una posizione (eventualmente corretto per precedenti Tom / Next Rollover) ed il prezzo corrente, nel momento in cui il rollover viene eseguito tra le 07:00 e le 09:00 GMT.

Il tasso è calcolato sulla base dei tassi di interesse overnight giornalieri del mercato più/meno un markup di +/- 2,00%. Il tasso finale viene utilizzato per regolare il prezzo di apertura della posizione.

Sono soggetti a tassazione al passaggio di data valuta e vengono aggiunti ai punti swap e accreditati o addebitati sul prezzo di apertura della posizione.

I profitti e perdite non realizzati sono calcolati come la differenza tra il tasso di cambio originale e quello delle ore 17:00 Eastern Standard Time - ora di New York.

Aggiornato il 1 Ottobre 2014




Storico Punti Swap

risk-icon--red

Il Forex viene classificato come un prodotto rosso, in quanto considerato un prodotto di investimento molto complesso e dal rischio elevato.

Le banche danesi sono tenute a classificare i prodotti di investimento offerti ai clienti retail a seconda della complessità e del rischio, contrassegnandoli come verdi, gialli o rossi.